clicca per abilitare lo zoom
Ricerca in corso ...
Non abbiamo trovato alcun risultato
apri la mappa
vista Roadmap Satellitare Ibrido Terreno La mia posizione A schermo intero prev Il prossimo

€ 0 a € 1,500,000

Abbiamo trovato 0 risultati. Vedi i risultati
Ricerca Avanzata

€ 0 a € 1,500,000

abbiamo trovato 0 risultati
I tuoi risultati di ricerca

Housing Sociale 2019

Pubblicato da Luca Minguzzi sopra 11/06/2019
| 0

Housing Sociale 2019

Con questo bando, la Regione promuove l’accesso alla proprietà della prima casa, anche attraverso patti di futura vendita o alla locazione/assegnazione in godimento permanente, incentivando interventi innovativi e sperimentali riguardo alle forme dell’abitare (cohousing, condomini solidali, ecc) e di recupero e di sostituzione edilizia diretti a migliorare la qualità urbana ed architettonica, nonché l’efficienza sismica ed energetica del patrimonio edilizio, in coerenza con le politiche regionali dirette a ridurre il consumo del suolo.

OPERATORI

Possono presentare domanda per ottenere i contributi le Cooperative di Abitazione e loro Consorzi e le imprese di Costruzioni e loro Consorzi in possesso dei requisiti di ammissibilità richiesti al punto 3 del bando. Gli operatori devono presentare domanda di contributo on line collegandosi all’applicativo informatico dalle ore 14.00 del 02/07//2019 alle ore 14.00 del 09/07/2019., reperibile all’indirizzo http://territorio.regione.emilia-romagna.it nella pagina dedicata al bando, pena la sua inammissibilità.

Per accedere all’applicativo è indispensabile che il richiedente sia in possesso di credenziali di identità digitali SPID o FedERa (livello alto e policy password alta) . 

Si sottolinea l’importanza di accreditarsi per tempo, a pena della impossibilità tecnica di presentare la domanda on line.

Gli operatori ammessi al finanziamento devono assegnare/locare gli alloggi ai nuclei familiari in possesso dei requisiti soggettivi previsti dal bando e nel rispetto al punto 4. e nel rispetto delle tempistiche indicate al punto 12.3 bando.

NUCLEI FAMILIARI

I nuclei familiari in possesso dei requisiti previsti al punto 4 del bando non devono presentare domanda di contributo. Dopo la pubblicazione della graduatoria degli interventi ammessi a finanziamento potranno contattare gli operatori per visionare gli alloggi, e  se interessati, proporsi per l’acquisto anche con patto di futura vendita o per la locazione.

I cittadini interessati possono prendere visione delle disponibilità proposte dagli operatori consultabili qui .

 

 

 

Fonte  Regione Emilia-Romagna

 

lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Confronta gli elenchi